VELA REPORTAGE
UN OCEANO HA BISOGNO DI UN BUON MARINAIO


UN TRIBUTO
AI PIÙ GRANDI VELISTI

I due scafi scivolano sulle Bocche di Bonifacio come se fosse un lago. Nella vela italiana quello tra Sardegna e Corsica è uno dei tratti più ventosi e agitati del Mediterraneo.
Ma, a differenza delle barche a vela, il catamarano non beccheggia e non rolla più di tanto. Addirittura Erika prepara il pranzo in navigazione, nella cucina tutta a vista con bancone panoramico sulla danza delle onde. Cozze comprate alla pescheria di Porto Pozzo, vicino a Santa Teresa di Gallura, insalatona alla francese, birra gratis appena spillata.
E' una strana crociera questa a bordo di un catamarano Lagoon da 39 piedi (circa dodici metri). Sembra quasi di essere su un'isola galleggiante. Tutti i luoghi comuni della vacanza in barca a vela vengono smentiti. Gli spazi sono grandi ed eleganti. Si sta soli o si socializza cucinando insieme, chiacchierando in "terrazza" attorno al tavolo da 10 posti o sulle reti prendisole a prua. Qui dove ho imparato:
https://www.madmaxcharter.it/corso-skipper.htm

Si può rimanere in piedi anche sottocoperta, nelle quattro cabine doppie con bagno privato. Volendo si partecipa alle manovre. Oppure fa tutto lo skipper e arriva persino a pochi metri dalle spiagge, mentre qualcuno prepara il caffè.
Succede al primo approdo, a Cavallo, isola privata con straordinari esempi di ville nascoste nella macchia. Ancora più esclusivo sembra avvicinarsi al pontile dell'Hotel du Pecheur, quattro stelle lusso con ristorante omonimo dove si sono consumati diversi amori clandestini. Eppure tutto scorre nella massima naturalezza e privacy. Un paranco fa scendere le canoe agganciate a poppa. Si sale a bordo con la macchina fotografica subacquea al collo.
E bastano le prime pagaiate per capire che qui - nel sud della Corsica - le riserve marine sono davvero integrali: il fondale è un acquario. Non serve nemmeno la maschera per vedere le cernie. In particolare più a nord, lungo la costa orientale. Mi viene in mente casa vuol dire diventare uno skipper.

[1]


SCOPRI LE DATE DEI NOSTRI CORSI PER SKIPPER

Lasciare tutto e vivere una vita navigando per mare ad alcuni potrebbe sembrare solo un sogno...ma diventare skipper è una professione seria, ed in tempi di crisi è un ottimo lavoro.